Labiotecno nasce dall’esperienza medica dermatologica. Ci rivolgiamo esclusivamente al settore dell’estetica professionale di alto livello e usufruendo del know-how, dell’etica professionale e dei contenuti scientifici tipici della cosmesi dermatologica. Il nostro pubblico è l’estetista interessata ad una cosmesi disciplinata e regolata da un elevato livello di competenza individuale, capace di proporre prodotti e servizi di alto profilo con autorevolezza, scrupolosa attenzione e dedizione rivolta alla propria clientela.

I valori ai quali si ispira Labiotecno sono principalmente tre e vengono proposti con estrema chiarezza e razionalità, come fattore di distinzione:

Efficacia e funzionalità delle preparazioni cosmetiche, che deve essere sempre ben percepita sia dall’operatore professionale che dall’utente finale. Attualmente ai cosmetici è affidato sempre più il compito non solo di correggere i diversi inestetismi cutanei, ma anche di prevenire e contribuire a risolvere e trattare (fin dove e dove questo è lecito ed è possibile fare) alcune problematiche della pelle stessa. Un compito senz’altro impegnativo che prevede un forte senso di responsabilità e consapevolezza nella progettazione e nella realizzazione dei prodotti stessi. Labiotecno profonde tutto il suo impegno nei contenuti, non nei contenitori. Alla base di questo impegno c’è prima di tutto una severa, rigorosa e scrupolosa attenzione nella selezione di materie prime di elevata qualità. Utilizziamo solo materie prime certificate sia per l’efficacia che la sicurezza (secondo le più rigide normative dettate dalla comunità europea) e studiamo con molta attenzione architetture formulative innovative che consentano di esprimere le massime performances funzionali ai prodotti stessi.

Sicurezza e stabilità. Per il Team Labiotecno sicurezza d’impiego e stabilità delle preparazioni cosmetiche sono obiettivi prioritari, di pari passo con la funzionalità: esigenze che ci derivano dall’esperienza dermatologica. Le nostre formule sono elaborate per minimizzare i rischi di reazioni irritative e allergiche. Questo comporta rigorosi test prima della loro immissione in commercio. Sono previsti inoltre disciplinari di produzione molto severi finalizzati a garantire la massima stabilità dei prodotti finiti. A titolo di esempio come contenitori non utilizziamo quasi mai (ad eccezione di alcune preparazioni per le quali non è possibile un packaging
alternativo) quelli che prevedono di prelevare il prodotto con le mani: ciò consente di ridurre in misura drastica il rischio di contaminazione microbiologica del prodotto, contaminazione che a sua volta determina spesso un progressivo decadimento delle caratteristiche funzionali e quindi in definitiva dell’efficacia. Così facendo inoltre possiamo ridurre le quantità di conservanti (che come noto a volte possono indurre irritazione e allergie cutanee) necessari per preservare il prodotto stesso.
Infine siamo particolarmente attenti nella selezione del tipo di conservante da utilizzare di volta in volta, sempre avendo come riferimento la sicurezza d’impiego.

Rapporto qualità/prezzo. Se si pensa che tutto questo possa condurre a costi dei prodotti molto alti, insostenibili o proibitivi si è fuori strada. Come detto, non scendiamo ad alcun tipo di compromesso in termini di qualità e, ancora una volta coerentemente con l’esperienza mutuata dalla cosmesi dermatologica (un legame che rivendichiamo con orgoglio), ci sforziamo di offrirla ad un ottimo prezzo. Come, in che modo? Attraverso un’attenta gestione delle risorse umane ed un controllo accurato di tutte le spese non legate all’architettura formulativa del prodotto stesso, a fronte per esempio di un packaging equilibrato ed efficace ma che non incide significativamente sul prezzo finale. Vengono comunque messi a disposizione degli istituti strumenti di comunicazione e marketing, pur convinti che fidelizzazione e soddisfazione dei clienti di un centro estetico devono sempre essere inscindibilmente legati alla professionalità e preparazione dell’estetista professionista coadiuvata e supportata nel suo lavoro da prodotti di qualità, qualità
che il Team Labiotecno si sforza di garantire.

Il nostro scopo e la nostra missione sono la ricerca e lo sviluppo continui per arrivare alla messa a punto di una ricca gamma di prodotti altamente specialistici. Definizione di una filosofia di lavoro che diventa anche know-how tecnico al servizio del cliente. Offerta di contenuti, servizi e prodotti basati su solide basi scientifiche e competenze specifiche.

La nostra visione del futuro prevede di rendere maggiormente sensibili gli operatori del settore dell’estetica professionale e, tramite loro, i consumatori finali, sull’importanza di usare prodotti specifici e ben formulati sulla base di una cosmesi fatta prevalentemente di contenuti.

Ricerca e sviluppo, formazione teorico-pratica, elaborazione di testi e informazioni tecniche divulgative relative ad ogni singolo prodotto cosmetico sono affidati ad un team di professionisti, di diversa estrazione culturale ma molto ben affiatati che fanno, come si suol dire, “gioco di squadra” condividendo i valori che stanno al base della filosofia di Labiotecno. Le regole prioritarie sono: qualità
delle materie prime impiegate e credibilità delle caratteristiche funzionali (i cosiddetti “claims”) vantate dai singoli prodotti e delle informazioni fornite durante i corsi di formazione/aggiornamento, sicurezza d’impiego dei prodotti stessi, rapporto qualità-prezzo. Questi valori, lo ribadiamo ancora una volta a rischio di apparire noiosi, ci derivano prevalentemente dall’esperienza medica dermatologica (ma non solo) cui cerchiamo di fare costantemente riferimento e vengono condivisi con le discipline scientifiche affini (chimica, cosmetologia). Al nostro fianco e a darci sostegno, prestigiosi partners e collaboratori di comunicazione-marketing ci supportano in questi obiettivi dando una veste di prodotto e di presentazione coerente con questi valori che prevedono appunto di investire tutto o quasi nei contenuti, poco o nulla nel contenitore e/o in costi accessori che nulla aggiungono alla funzionalità del prodotto ma che al contrario potrebbero sottrarre risorse allo stesso. Quindi design e vesti grafiche minimaliste, finalizzate non a svilire il marchio ma a comunicare anzi con maggior forza il seguente messaggio: il prodotto è “quel che fa”, non quel che appare: cosmesi di contenuti.

Le metodologie di utilizzo dei prodotti e le tecniche professionali di trattamento proposte sono pensate in funzione della massima semplicità e facilità d’esecuzione, senza inutili alchimie o suggestioni. Per Labiotecno l’obiettivo principale sono i risultati di un trattamento specifico, in associazione al comfort e alla sensazione di benessere che il cliente può ricevere grazie alla professionalità di un operatore esperto, in un ambiente altresì idoneo ad accoglierlo adeguatamente.
Grazie ad un team di esperti si offre l’opportunità di approfondimenti sulle principali problematiche della pelle, sulle materie prime utilizzate nei prodotti con spiegazioni competenti riguardo alle loro caratteristi- che tecniche e il loro meccanismo dʼazione fondato sulla base dei dati pubblicati in letteratura scientifica. Lʼesperienza dermatologica ci permette di fornire informazioni sempre documentabili e dimostrabili.

Labiotecno mette a disposizione degli operatori professionisti gli strumenti più adeguati per l’aggiornamento continuo. La diffusione della conoscenza e della cultura di settore è infatti un obiettivo importante, perseguito attraverso:
• congressi
• meetings
• corsi di prima formazione e aggiornamento (atelier teorico-pratici)
• training di comunicazione
• assistenza tecnica
• disponibilità di materiale didattico e informativo

Noi crediamo in una cosmesi di contenuti, rassicurante, dove si incontrano le persone animate dagli stessi valori.

Labiotecno. Cosmesi di contenuti.